postheadericon La quiche dolce.. Inverno…Primavera

Ed eccomi qui dopo qualche giorno di assenza…scusate..

Per l’occasione ho deciso di proporvi un dolce, non altisomante o complicato, ma semplice,  buono e veloce……La quiche dolce!

La ricetta è  frutto, nella versione più primaverile, del lavoro delle mie allieve lo scorso venerdì sulla pasta frolla: bellissima lezione, grazie ragazze!!!!

Tempo fa avevo già sperimentato questa facilissima ricetta che ha sempre un gran successo, e che si rivela,veramente, adatta a tutte le stagioni.

Qui di seguito, quindi,  le due versioni alle mele, e arancia per le sere invernali e alle ciliegie sciroppate, per la primavera!!!

Quiche dolce alle mele e arancia e alle ciliegie sciroppate

Ingredienti:

per la pasta frolla:

300 gr di farina 180 w debole

150 gr di burro

150 gr di zucchero semolato

50 gr di uova

vaniglia in bacche

4 gr di baking

scorza di limone rape’

 Fate una fontana larga con la farina, al centro mettere  i tuorli, il burro e lo zucchero: con una frustina sbattere  ad ottenere una cremina liscia. Ora compiere il gesto del pulirsi le mani prendendo un pò di cremina e un pò di farina. Si otterrà uno briciolato. unire il tutto, ma facendo sempre molta attenzione a non lavorare troppo l’impasto. Lasciate riposare il tutto in frigo almeno un ora prima dell’utilizzo.

Per l’appereil:

200 ml di panna fresca

55 gr di uova

25 gr di tuorli

50 gr di zucchero

vaniglia

In  una boule miscelare bene tutti gli ingredienti E tenere da parte al fresco.

Per le mele caramellate:

2 mele

scorza d’arancia

zucchero di canna chiaro

Rum o Calvados

una noce di burro

Pulireble mele e tagliare a cubetti; scaldare una pentola con il burro, buttare le mele e spolverare con lo zucchero. Quando le mele avranno preso colore sfumare con il rumo o il calvados. Togliere dal fuoco e raffreddare.

o  trenta ciliegie sciroppate più alcune ciliegie per la decorazione.

Per la meringa svizzera:

100 gr di albume a temperatura ambiente

200 gr di zucchero semolato

In un recipiente adatto al calore , portare sul bagnomaria gli albumi con lo zucchero a 62°-65°, sbattendo con una frusta. Spostare il tutto in planetaria e montare sino a raffreddamento.

Composizione e cottura:

foderare una tortiera di 22 cm con la pasta frolla, bucherellare il fondo e cuocere in bianco per circa 10 minuti. Una volta estratta dal forno mettere sul fondo le mele spadellate o le ciliegie ben sgocciolate. Quindi coprire con l’appareil e cuocere a 155° per circa 30 minuti. Fate raffreddare.

Presentazione

Coprite con la meringa e  brunite  con il cannello o sotto il grill del forno per alcuni minuti, quindi servite.

postheadericon Un Pan Brioche un pò speciale… ad Alice TV!!!!

Speciale???…. si perchè con questa ricetta sono stata ospite del programma Casa Alice  del canale Alicetv (sulla piattaforma Sky)…..E’ stata una bellissima esperienza, anche se ero molto emozionata, troppo!!. ..un esperienza nuova che mi ha fatto conoscere come prende forma una puntata di un programma che spesso ho seguito. Ma al di là di considerazioni, per così dire tecniche, ho avuto, soprattutto, la possibilità di conoscere persone molto gentili e disponibili, che mi hanno fatto sentire una di loro: Franca Rizzi, Daniele Persegani e tutto lo staff mi hanno regalato una giornata stupenda!!! Sono dispiaciuta solo di una cosa…..il poco tempo passato in un lampo!!!! Avrei voluto salutare e ringraziare tutti coloro che mi hanno portata ad essere Ricciepasticci, che in questi giorni ha fatto ancora un passettino in avanti!!!

E’ nata infatti La Scuola  di Ricciepasticci, in collaborazione con una splendida struttura nel Monferrato casalese Cà S. Sebastiano: agriturismo di charme e SPA…. spero quindi di conoscervi prestissimo nella mia cucina;  insieme condivideremo, non più solo virtualmente, la mia passione per la pasticceria e la cucina!!!! un abbraccio a tutti!!!!!

Pan Brioche di Kamut e Farro allo  Yogurt

Ingredienti:

350 gr di farina di kamut bianca

50 gr di farina di farro bianca

50 gr di fecola di patate

80 gr di zucchero o fruttosio o maltitolo

1 cubetto di lievito di birra

100 gr di latte intero o di soia

200 gr di yogurt intero o yogurt di soia

1 albume se necessario

40 gr di burro pomata o margarina

vaniglia

zest di limone

sale

Mettere le farine nella bacinella della planetaria con lo zucchero e il lievito sbriciolato. Aggiungere  lo yogurt e il latte, quindi iniziare ad impastare; se necessario al fine di ottenere un impasto liscio e ben idratato, aggiugere 1 albume  o poca acqua o  latte per volta;  una volta che l’impasto avrà preso corda incorporare il burro pomata con il sale, il limone e la vaniglia. Continuare ad impastare sino ad ottenere nuovamente in impasto liscio. Lasciare riposare un 10 minuti l’impasto, quindi, formare sul piano di lavoro due filoni e intrecciarli. Disporre in uno stampo da pane o da plum cake e lasciare lievitare sino a raddoppio (circa due tre ore).

Infornare a 200°, quindi dopo dieci minuti abbassare la temp a 180° e portare a cottura per circa 30-40 minuti.Ricordate di mettere sul fondo del forno un piccolo contenitore di acqua che toglierete gli ultimi 10 minuti di cottura: accorgimento che aiuterà a rendere la lievitazione del pane migliore.

Far raffreddare e servite a vostro piacimento.

……non avete idee, ve ne dò una io…

Toast Mattiniero

Vi  occorreranno: due  cucchiai di ricotta, uno di zucchero e della frutta,ad esempio mirtilli, ed un pezzetto di cioccolato bianco.

Mettete a scaldare una bistecchiera antiaderente sul fuoco…se avete il tostapane meglio… zuccherate la ricotta e mettetene poca su una fetta di pan brioche, quindi aggiungere la frutta e un pò di cioccolato bianco sbriciolato. Chiudete con un altra fetta e mettete sulla bistecchiera, facendo una leggera pressione affnchè rimanga chiuso; una volta dorato girate e fate uguale procedimento… con il tostapane fate prima!!

Servite caldo, magari accompagnato da una spremuta o da un frullato… fate voi!!!

postheadericon Doughnuts salutistici!!!!!

Non solo solita usare ricette con le cups ma questa ricettina semplice e veloce mi ha colpita… e considerando che i doughnuts non erano fritti (particolare non trascurabile per chi lotta con i kg in eccesso), mi ci sono cimentata usando gli ingredienti che più si addicevano alla mia colazione!!

Baked blueberrys & raspberrys Lemon- Doughnuts

Per 15 Doughnuts circa:
2 cups Frarina di farro bianca
3/4 cup fruttosio o maltitolo
2 tsp. lievito per dolci
3/4 tsp. sale Maldon
1/2 cup Yogurt intero
3/4 cup latte
½ bacca di vaniglia
2 uova leggermente sbattute
2 Tbsp. burro sciolto

Per i mirtilli e lamponi marinati:
1/2 cup mirtilli
1/2 cup lamponi
1 Tbsp succo di limone1

1 tbsp fruttosio o maltitolo

Per a glassa:

Maltitolo

succo di limone

In un piccola boule mettere i mirtilli e i lamponi e ‘condirli con il fruttosio e il succo di limone. Scaldare il forno a 180°.

In un recipiente abbastanza capiente mettere la farina setacciata con il lievito e il fruttosio; aggiungere quindi tutti gli altri ingredienti e formare velocemente un impasto eterogeneo. Aggiugere quindi la frutta marinata. Imburrare e infarinare uno stampo per doughnuts e riempire ogni incavo per tre quarti. Infornare per circa 10 minuti, quindi lasciare raffreddare.

a parte preparare la glassa semplicemente aggiugendo a poco succo di limone tanto maltitolo sino a farmare una glassa densa. Quindi cospargere i doughnuts. Lasciate asciugare per circa mezz’ora o più e servite.

La newsletter per ricevere le novità di Ricciepasticci
Articoli recenti
Il pranzetto della domenica

Il pranzetto della domenica

novembre 3rd, 2013

Spesso, per chi come me cucina  "di mestiere", la domenica o il giorno libero a disposizione, divent[...]

Dunque...dove eravamo rimasti???

Dunque...dove eravamo rimasti???

ottobre 22nd, 2013

E' passato tempo, lo so! per farmi perdonare intanto pubblico di seguito un po' di foto come riassun[...]

Il pane quotidiano

Il pane quotidiano

giugno 5th, 2013

Spesso si da' per scontato che non tutti hanno la possibilità di poter panificare in assoluta traqui[...]

Confort Food: Marbré choco-vanille.

Confort Food: Marbré choco-vanille.

maggio 14th, 2013

A volte si ha proprio bisogno di una bella fetta di torta come la faceva la mamma! e uno dei miei co[...]

Benvenuto Maggio!!

Benvenuto Maggio!!

aprile 23rd, 2013

In anticipo?????? noooooo..... ecco tutte le lezioni per il mese di Maggio!! Pasticceria, verdure di[...]

Podio per

Podio per "Soffio di primavera"!!!!!!!

aprile 21st, 2013

Ecco la terza classificata categorie professionisti nel CAKE MESSER TULIPANO a PRALORMO!!!! una gran[...]

La quiche dolce.. Inverno...Primavera

La quiche dolce.. Inverno...Primavera

aprile 16th, 2013

Ed eccomi qui dopo qualche giorno di assenza...scusate.. Per l'occasione ho deciso di proporvi un[...]

Un Pan Brioche un pò speciale... ad Alice TV!!!!

Un Pan Brioche un pò speciale... ad Alice TV!!!!

marzo 19th, 2013

Speciale???.... si perchè con questa ricetta sono stata ospite del programma Casa Alice  del canale [...]

Doughnuts salutistici!!!!!

Doughnuts salutistici!!!!!

marzo 1st, 2013

Non solo solita usare ricette con le cups ma questa ricettina semplice e veloce mi ha colpita... e c[...]

Torta morbida monferrina di zucca

Torta morbida monferrina di zucca

febbraio 24th, 2013

Ed ecco la seconda ricetta confezionata con il recupero degli scarti di una bella zucca mantovana!! [...]